Bici Val Venosta

Non c’è niente di meglio che la bici nella Val Venosta per andare alla scoperta di natura e cultura. Dalla primavera all’autunno si trova le condizioni perfette per mettersi in sella e pedalare lungo sentieri e ciclabili. Un aiutante validissimo è anche il treno con cui si può spostarsi a punti più lontani per iniziare una gita oppure ritornare la sera in albergo. Inoltre si può noleggiare una bici in tutte le stazioni del treno per una giornata intera usando anche il treno e restituire la bici presso tutti i punti. A Merano, Laces, Naturno, Malles, Spondigna e Silandro ci sono le sei fermate da dove si può iniziare l’avventura della bici nella Val Venosta che sarà sicuramente indimenticabile anche per i bambini.

Read More

La neve di giugno

Il tempo non è più quello di una volta: dovunque il tempo è strano. Mentre in Grecia si ‘muore’ dal caldo con oltre 40°C, in Francia si pratica un corso di diving sforzato con tanta acqua mai vista in decenni. In Italia invece si riprende la pelliccia. L’Alto Adige ha la pioggia in abbondanza nelle parti più basse e da oltre 1.500 metri di altitudine si va a sciare. Tanta neve che addirittura al Passo Rombo si passa soltanto con le catene. E le previsioni dicono che tutto il week end sarà cosi e solo dopo ci sta un sollievo e l’estate ci manderà un altro salutino. Che strano tempo è dove le temperature si capovolgono?

Read More

La libertà negli appartamenti al Resia

Il campanile di Resia Vecchia immerso nel lago rimane sempre un punto di attrazione. Ma anche la natura naturalmente! Per scoprire un luogo magico, stupendo e imparagonabile, uno degli  appartamenti a Resia dà tutta la libertà per organizzare le giornate senza restrizioni. E le giornate saranno sempre diverse, piene di avventure. Una visita alla fonte dellAdige dove l’acqua è ancora potabile, una gita al lago, un’escursione su sentieri antichi – dagli appartamenti a Resia tutto si trova a due passi. Meritano una visita anche le città medioevali e i tanti castelli che si trovano nelle valli.

Read More